INCAM

http://www.circusartsmagazines.net/incam/

Insieme alle principali riviste di settore che si occupano di arti circensi contemporanee abbiamo negli anni instaurato rapporti di scambio e collaborazione, per poi fondare nel 2011 il network informale INCAM (International Network of Circus Arts Magazines/Media)

All'interno di INCAM condividiamo l'idea dei nostri media come uno spazio curato che comprende riflessione, commenti, notizie e dibattito critico. Più in generale, crediamo che lo scopo di una testata, online e/o su cartaceo, sia tracciare connessioni - tra un'opera d'arte e l'altra, tra artisti e pubblico, tra persone e informazioni vitali - e ci impegniamo a esplorare come poterle sviluppare nel quadro di tecnologie esistenti o nuove.


I nostri obiettivi

Come rete condividiamo il senso dei nostri progetti in quanto collegati all'intero settore del circo - una parte significativa della sua promozione e sviluppo strategico - nonché un atteggiamento aperto che riconosce i vantaggi pratici della collaborazione e degli scambi internazionali. Internamente, vogliamo ampliare i nostri orizzonti professionali, affinare i nostri processi di lavoro e condividere le competenze per aumentare la nostra resilienza e adattabilità all'interno del mutevole spazio mediatico; esternamente, vogliamo portare il circo a un pubblico più vasto, presentare la forma d'arte con l'intelligenza e la consapevolezza che merita, e, in generale, fare la nostra parte nel far avanzare il settore.

  • Migliorare la visibilità della rete e dei media circensi, sia all'interno del settore che tra il pubblico in generale e i policy maker.
  • Migliorare la qualità dei media e della critica nel settore circense, per contribuire allo sviluppo della forma d'arte sensibilizzando sulle sue caratteristiche uniche e sul contesto artistico, diffondendo informazioni importanti e incoraggiando gli artisti a riflettere più profondamente sul proprio lavoro e il lavoro di altri.
  • Esplorare la collaborazione con enti accademici e ricercatori al fine di sviluppare ulteriormente un linguaggio critico intorno alle arti circensi e portare un maggiore riconoscimento al settore.
  • Impegnarsi in un programma di incontri fisici e in un programma di scambio online al fine di affrontare le questioni che interessano il settore a livello internazionale per condividere le migliori pratiche e riflettere più in generale sul ruolo e lo scopo dei media nel settore del circo.
  • Collaborare all'identificazione di flussi di finanziamento e di entrate e alla pianificazione di modelli sostenibili per il lavoro futuro.